L'ombra nera

L'ombra nera

Oliva, Gianni

Editorial Edizioni Mondadori
Lugar de edición Italia
Fecha de edición enero 2012

Idioma italiano

EAN 978880458087
Libro


valoración
(0 comentarios)


PVP pendiente de confirmar.

Sin ejemplares (se puede encargar)

Resumen del libro

Nel 1943-45 le truppe di occupazione germaniche e le variegate forze armate della Repubblica di Salò si resero responsabili di crimini efferati, che portarono all'eliminazione di oltre diecimila civili, alla cattura e deportazione di più di settemila ebrei, all'uccisione di migliaia di partigiani, senza contare le centinaia di paesi incendiati e le razzie d'ogni genere.
Si è molto parlato della "resa dei conti" della primavera 1945, ed è stato un contributo necessario per svelare i silenzi della storiografia resistenziale. Ma che cosa c'è stato prima di quegli eventi? Che cosa li ha resi possibili? In quale atmosfera morale e psicologica si sono sviluppati?
Ripercorrendo le pagine più sofferte della storia nazionale, Gianni Oliva dà forma al quadro esasperato di un territorio attraversato dal furore della guerra tradizionale e dall'orrore della guerra civile. Il "dicibile" e l'"indicibile" della storia si possono così coniugare in un quadro d'insieme, che è consapevolezza sofferta del passato e della sua contraddittorietà.




Para mejorar la navegación y los servicios que prestamos utilizamos cookies propias y de terceros. Entendemos que si continúa navegando acepta su uso.
Infórmese aquí  aceptar cookies.